CRYSTALLINE

Nordic Built Challange / Iceland / Höfdabakki 9 Green Office Park

‘Octagon, polygon
Pipes up an organ
Sonic branches
Murmuring drone
Crystallizing galaxies
Spread out
like my fingers’ (Bjork)

EDIFICIO
Nuovo rivestimento
– rinnovare l’immagine di un landmark esistente, richiamare l’effetto dell’aurora boreale frammentata in centinaia di cristalli;
– aumentare l’irraggiamento, avere vantaggio dal calore solare.

Un’aggiunta: la serra
– per aumentare il benessere e mettere in relazione gli utenti e con l’intorno durante i mesi invernali.

ESTERNO
Mensa
– per rimarcare l’ingresso principale attraverso un servizio di pubblica utilità.

Sistema di rinforzo del parco
– per unire gli edifici e l’ambiente circostante.

Configurazione degli spazi pubblici
– collocare nuove piazze vivibili dove edificio ed assi si intersecano.

Miglioramento dei percorsi
– creare entità differenti per la mobilità veloce e lenta.

Piscina riflettente
– per migliorare la qualità dell’area e riflettere la luce nelle parti buie dell’edificio.

INTERNO
Elementi modulari in uno spazio aperto
– per creare una varietà di aree d’interesse o situazioni di supporto alle attività lavorative;
– per garantire flessibilità e durabilità scomponendo facilmente i materiali e le parti.

DETTAGLI
  • Progetto: Nordic Built Challenge Competition
  • Dimensione: 8000 mq
  • Luogo: Reykjavic
  • Anno: 2011
  • Team: Michele Brunello e Marco Brega (Partners) con Davide Rapp, Moez Chatmen, Giulia Dogliotti, Giorgio Donà
  • Cliente: Nordic Built Challenge

Share this!

Subscribe to our RSS feed. Tweet this! StumbleUpon Reddit Digg This! Bookmark on Delicious Share on Facebook