NOI libreria

Noi – Libreria spazio culturale di vicinato è una libreria specializzata in libri illustrati, per questa particolare tipologia di libri Dontstop ha realizzato mensole e librerie mobili appositamente studiate per esporre al meglio le copertine e rendere visibili i disegni.

L’allestimento previsto per FC Internazionale riguarda la nuova caratterizzazione delle sale dello Stadio Meazza e include un intervento di rivisitazione delle grafiche già esistenti e l’integrazione di nuove grafiche legate agli eventi più importanti accolti all’interno dello Stadio e ai protagonisti della storia dell’Inter.

Il progetto ha coinvolto poi l’intero edificio: dai garage, alle varie sale dedicate ai tifosi, fino alla segnaletica dello Stadio. La caratterizzazione ha incluso nel progetto sia la realizzazione di pannelli grafici che la scelta dell’arredamento.

Una nuova immagine accoglie i visitatori del centro sportivo Giacinto Facchetti. Il programma di interventi prevede il completamento del rinnovo dell’ indentià del Centro Sportivo attraverso la sostituzione delle indicazioni puntuali lungo tutti i percorsi.

La nuova segnaletica ha un carattere fortemente riconoscibile. Nuove indicazioni degli accessi al centro e loghi sugli edifici principali sottolineano l’identità del luogo legato alla squadra e alla società, mentre il sistema di grafiche segnaletiche rende chiaro l’orientamento all’ interno del campus.

I concetti identitari della squadra sono i protagonisti dell’allestimento della hospitality lounge per il 2016 che coinvolge in particolare gli spazi Beneamata Club e Amboriana Club. L’identità di FC internazionale si manifesta nell’appartenenza alla squadra, nei colori ed elementi ripetuti anche contaminando le grandi fotografie dei protagonisti della prima squadra.

Across Chinese Cities – House Vision, Evento Collaterale de La Biennale di Architettura di Venezia 2016, è raccontato all’interno del Catalogo Reporting from the front.

Nel corso dell’International Architecture Festival 2012, promosso da Abitare, Dontstop ha regalato al pubblico ed ai protagonisti di Festarch centinaia di ARCHI/PINS, una serie di spille/appunti da leggere, condividere e scambiare, nel tentativo di stimolare un dibattito sul rapporto (a volte conflittuale) tra architettura e società oggi.

ARCHI/PINS è un’esperimento di condivisione.

ARCHI/PINS è un progetto in progress.

Progettato e realizzato in soli 15 mesi, la ristrutturazione dell’ex Arsenale a La Maddalena in Sardegna, è stata avviata con lo scopo di ospitare il Summit del G8 2009.

Biomilano fornisce una visione di una città che arresta la sua espansione nelle zone rurali e sceglie di crescere favorendo la rigenerazione, aumentando la presenza di spazi naturali e biologici.

Across Chinese Cities – Beijing, Evento Collaterale de La Biennale Internazionale di Architettura di Venezia è stato premiato dall’ADI nel 2015 nella sezione Design per la Comunicazione.

Il secondo volume di Dontstop architettura for FC Internazionale prosegue il racconto dei progetti firmati dallo studio per FC Internazionale. Il libro, scritto in italiano/inglese e cinese, ed è stato utile anche alla nuova presidenza per comprendere i processi di trasformazione che hanno caratterizzato la nuova immagine del Centro Sportivo di Appiano Gentile e quella dell’attuale Stadio di San Siro.

© 2020 Dontstop architettura snc
A Mab21 website